Rosso di Sera di Busto Arsizio (VA)


Diciamo la verità, i locali seri a Busto Arsizio sono davvero pochi, spesso ci si imbatte in pseudo trattorie senza arte né parte con prezzi da ristorante, e ristoranti con prezzi da stellati che ti lasciano l'amaro in bocca. Da qui la mia disaffezione alla ristorazione nostrana, ma questa sera Alice ed io dobbiamo festeggiare e ci vuole un locale che ribalti la mia tesi, seguo il consiglio di un mio consanguineo e prenoto a quello che un tempo fu il ristorante Aristide e Fiore, casa dei Bruscitt e del loro magistero.

Suoniamo al campanello e, una volta entrati, veniamo fatti accomodare in una prima saletta dalla quale si scorgeva l'ampio tavolo della foto. Ambiente curato, forse alcuni oggetti e ornamenti sono fuori posizione, ma nel complesso risulta gradevole.


Servizio curato da un gentilissimo responsabile, con un'impostazione da ristorante di livello, che ci porge menu ed un'ampia carta dei vini.
Menu che presenta antipasti di mare da 10 a 16 euro (la tartare di mazzancolle a 21 euro) e di terra da 10 a 13 euro, primi da 10 a 13 euro, secondi di pesce da 17 a 18 euro e di carne da 17 a 24 euro, formaggi da 10 a 12 euro, dolci da 7 a 10 euro, coperto 2 euro.

Per accompagnare la cena mi viene consigliato un Fiano Don Chiscotte '10 Il Tufiello (25 euro), azienda che produce esclusivamente Fiano (coltura biologica) con la direzione di Guido Zampaglione dell'Azienda Grillo nel Monferrato. Colore piuttosto carico nonostante la giovane età grazie alla macerazione del mosto con le bucce, vino timido, che si apre piano piano al naso, in bocca sembra ancora incompleto ma con tratti che premettono una grande longevità.


Nell'attesa ci viene servito il cestino del pane con, tra gli altri (carasau, grissini e pane bianco), una particolare focaccia dal gusto deciso, e come benvenuta dalla cucina uno sformatino di broccolo con crema di san pietro per Alice e con tonno per me. Morbido e leggero, interessante il condimento con gustosi semi di sesamo tostati.


Dal menu scelgo la brandade di baccalà con le cipolle rosse caramellate e tartufo (12 euro) ! Morbida e delicata la brandade, ottimo il connubio con le gustose cipolle e la crema di tartufo. Sicuramente il piatto più interessante tra quelli proposti.


Fritto di gamberoni al cocco e verdure in pastella con guacamole dolce e piccante (12 euro). Frittura croccante di verdure e gamberi racchiusi in una spessa pastella, ciò che non mi è piaciuto è stato l'eccessivo sentore di olio che ne copriva il gusto, peccato perché l'accompagnamento con il guacamole era irresistibile.


Orecchiette all'astice, granciporro e battuto al tartufo nero (12 euro). Buoni i sentori di mare, pasta cotta al punto giusto e tartufo nero ad arricchirne i profumi, piatti ben realizzato.


Pesce luna in crosta di sesamo su tortino di caponata di verdure (17 euro). Il piatto più deludente della serata. Forse per colpa del gran numero di patatine abbinate al guacamole dell'antipasto, i tempi di consumo si sono eccessivamente dilungati e la cucina è stata presa alla sprovvista, perché le carni di questo secondo piatto sono risultate oltre cottura, piuttosto asciutte e con un accompagnamento di verdure piuttosto anonimo.


Variazione di pistacchio: Crème brûlée, gelato e biscotto con crema (10 euro). Dividiamo un dessert più che soddisfacente. Molto buona la Crème brûlée dall'invitante cremosità, piuttosto normale il gelato, divertente il contrasto del biscotto quasi salato con la dolce crema.


Saltiamo caffé e amaro, nonostante ciò ci viene gentilmente offerta della piccola pasticceria, semplice ma ben realizzata.


Due menu agli antipodi, ottimo il mio, non particolarmente soddisfacente quello di Alice, quindi giudizio che rimane a mezza strada, così come la mia convinzione né avvalorata né smentita. Quello che so è che abbiamo trascorso una gradevolissima serata grazie ad un ambiente riservato e ad un servizio all'altezza.

Luca Formenti

Rosso di Sera
Corso XX Settembre, 36D
21052 Busto Arsizio (VA)
Tel. +39 0331 631706
Web: http://www.rossodiserabusto.it/

Commenti

Post popolari in questo blog

Pizzeria Montegrigna by Tric Trac di Legnano (MI)

BruciaBarrique di Gallarate (VA) Ci voleva tanto?