Pasticceria Bianchi Giovanni di Gallarate (VA)


E' un piacere scoprire alcuni prodotti proprio dietro casa e soprattutto lo è quando tutto succede per caso.
Non essendo un fan sfegatato dell'amaretto non ho mai approfondito il tema, eccezion fatta per una degustazione incrociata dei prodotti della vecchia pasticceria Bianchi e di Pagani.

Ed ignoravo che il Sig. Giovanni Bianchi nel 2008 si fosse messo in proprio aprendo una pasticceria proprio a due passi dall'uscita autostradale di Gallarate.
Il locale è molto luminoso, c'è qualche posto a sedere e un angolo caffetteria, la gamma di prodotti è vasta ma oggi sono qui per la nuova ricetta degli amaretti, quelli morbidi.


E' sempre complesso riuscire a modificare una ricetta classica, ormai con anni e anni alle spalle, alla ricerca di un gusto nuovo ed unico.


Bè il Sig. Giovanni ci è riuscito alla grande con questo prodotto, morbido, quasi lievitato, con una dolcezza equilibrata che ti invoglia a rinnovare l'assaggio. Ricorda lontanamente alcuni soffici dolci provati al ristorante Zur Rose di Appiano sulla strada del vino (BZ) che lo propose alla castagna e Balin di Livorno Ferraris (VC) che lo propose alla nocciola.

Credo d'aver trovato il prodotto perfetto per i prossimi pensieri ad amici e conoscenti, con la sicurezza di fare bella figura anche con coloro che sono poco avvezzi ai prodotti dolciari. Un amaretto fuori dal comune tutto da scoprire.

Pasticceria Bianchi Giovanni
Via Luigi Riva, 8 
21013 Gallarate (VA)
Tel. +39 0331 1771388
Fax. +39 0331 1771389
Chiuso domenica pomeriggio e martedì.

Nb: la foto della sala è stata ricavata dal sito della pasticceria.

Commenti

  1. bene, una tappa da segnarsi per quando capiterà di andare da Vinciguerra

    giuanin

    RispondiElimina
  2. è proprio vicino all'uscita di Gallarate, a pochi passi dalle Sorelle Ramonda. Mi raccomando specifica Amaretti morbidi ;)

    RispondiElimina
  3. sabato scorso tris Vinciguerra - Pasticceria Bianchi - Formaggiore
    gli amaretti morbidi meritano un voto alla Bottura: 19,75 ventesimi
    vale la pena di andare a Gallarate apposta

    giuanin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contento che ti siano piaciuti, sono pericolosissimi, uno tira l'altro :D
      Ps sono stato anch'io a formaggiore, bella manifestazione, interessanti scoperte e un saluto ad amici allevatori.
      Pps com'è andata da Vinciguerra?

      Elimina
    2. Vinciguerra buono ma non come la volta precedente

      considerato anche il conto finale, lo ritengo un posto dove andare non più di una volta all'anno

      Elimina
    3. Vabbé adesso ti cerco un altro paio di indirizzi per la prossima volta che passi da queste parti ;)

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Pizzeria Montegrigna by Tric Trac di Legnano (MI)

BruciaBarrique di Gallarate (VA) Ci voleva tanto?